ARCHIVI Sistema Informativo degli Archivi di Stato
Log In Segnalibri
home | credits | il progetto | Aiuto Compl. documentari Vai alla consultazione complessi documentari | Sogg. produttori Vai alla consultazione soggetti produttori | Strumenti di ricerca Vai alla consultazione del catagolo degli strumenti di ricerca | Inventari on line Vai alla consultazione degli inventari on line
Ricerca Aiuto
 Ambito: questo istituto
Complessi documentari  
Denominazione:
Estremi cronologici:
anno da a
dal secolo
al secolo
 
Indietro Torna indietro Inserisci segnalibro Inserisci segnalibro Compl. documentari in questo istituto Vai a struttura complessi documentari in questo istituto
Scheda informativa Complesso documentario  
Sei in:  Archivio di Stato di Alessandria > Pretura di Casale Monferrato
Istituto di conservazione: Archivio di Stato di Alessandria
Denominazione: Pretura di Casale Monferrato
IT-ASAL-F120170036
Estremi cronologici: 1795-1951
Consistenza: 874 di cui 448 voll., 226 regg., 200 bb.
Soggetti produttori:
Giudicatura di Casale Monferrato
Pretura di Casale Monferrato
Justice de paix di Ovada
Strumenti di ricerca:
 Elenco dell'archivio storico della Pretura di Casale Monferrato Inv
 Elenco dell'archivio storico della Pretura di Casale Monferrato Inv
Il fondo venne versato in due tempi dalla Pretura di Casale. Il II versamento comprendeva anche documenti prodotti da altre Preture come ad esempio Balzola, Gabiano, Montemagno ed Occimiano. Ancora oggi il fondo risulta fisicamente diviso in due tronconi: quello versato nel 1991 molto omogeneo e tutto composto di volumi di sentenze civili e penali e di decreti penali (anni 1815-1951), l'altro, versato nel 1970, più complesso e costituito da volumi, buste e registri dal 1795 al 1929 e che comprende oltre ai volumi delle sentenze civili e commerciali dal 1855 al 1923 anche molti registri e i fascicoli delle cause civili (a ogni fascicolo corrisponde una causa) dal 1880 al 1929, separati in due gruppi a seconda che riguardino il primo o il secondo mandamento della Pretura. Nonostante il fondo comprenda anche alcuni atti settecenteschi (la serie delle ordinanze sommarie dal 1795 al 1854), la documentazione pervenuta presenta carattere di continuità soprattutto a partire dalla metà del XIX secolo.

Indietro Torna indietro Inserisci segnalibro Inserisci segnalibro Compl. documentari in questo istituto Vai a struttura complessi documentari in questo istituto